^

06 dicembre 2013

Haircare: Le Mie Opinioni su Besitos


Il mio primo approccio con il brand Besitos fu l'anno scorso, in un'occasione alquanto curiosa. Ero al Centro Commerciale a fare un evento per L'Oreal e una ragazza molto carina, tutta entusiasta del make-up look che le avevo appena fatto, mi ha lasciato un campioncino di uno shampoo Besitos. "Provalo, è della linea di Vanessa Incontrada. È davvero buono" mi disse.
Chi mi conosce sa che purtroppo non ho un buon rapporto con qualsiasi tipologia di campioncino in bustina. Sarà per la scomoda apertura, sarà per quel che sarà, ma persi nel dimenticatoio la bustina (il dimenticatoio sarebbe la mia cassettiera trucco) donata, molto gentilmente, dalla dolce ragazza.

A distanza di un anno ecco riapparire il brand in quattro prodotti della linea, inviati molto cortesemente dalla casa madre. Sbirciando online, ho scoperto che si tratta di una linea professionale per parrucchieri.
Devo ammettere che il concept dietro ad alcuni prodotti è davvero originale ed innovativo. Ad esempio, non avevo mai sentito parlare di un balsamo (sembra un normale balsamo, a tutti gli effetti, sia dal packaging che dalla consistenza) senza risciacquo, o di un gel (Il Lunatico) per capelli sia lisci che ricci.

Premettendo che ho i capelli crespi, devo ammettere il mio debole per lo Shampoo Lavaggi Frequenti Vitaminizzante, che mi lascia i capelli profumati (dall'odore agrumato), puliti, e, soprattutto NON crespi. È raro trovare uno shampoo molto ricco, idratante, che allo stesso tempo non appesantisca le radici. Lo sto utilizzando da circa un mese e mi trovo molto bene.

Non vale lo stesso per il Balsamo senza risciacquo, la cui formula è un po' troppo viscida e appiccicosa per i miei gusti. Ho provato ad utilizzarlo come un normale balsamo durante la doccia, ma non mi convince neanche così.

Il Lunatico invece, sembra avere una consistenza interessante e i capelli "rispondono bene". Mi piace l'idea che protegga il capello dal calore dato che i miei sono spesso messi a dura prova. Dopo l'applicazione i capelli sembrano più morbidi e per niente appiccicosi o induriti. Probabilmente lo utilizzerò più spesso durante la stagione estiva, dato che lascio asciugare i capelli naturalmente all'aria lasciandoli ricci. Tra l'altro, ho visto online che è uno dei prodotti scelti da Glossybox.

Non contenendo gas dannosi per l'ambiente, la Lacca Ecospray acquisisce diversi punti, a mio parere. Fissa abbastanza bene l'acconciatura. Lascia un finish lucido. Non contenendo gas non è molto semplice da vaporizzare, non vi nego che ho avuto qualche problema all'inizio. Una volta presa la mano però, l'applicazione diventa più semplice.

Cosa ricomprerei? O meglio: cosa comprerei? Probabilmente solo lo Shampoo Lavaggi Frequenti Vitaminizzante.

1 commento:

Commenta:

© 2013 Elena tee - Designed by smukkeberg