^

25 giugno 2014

Review: Nuovi Maybelline Baby Skin


Ero curiosa di provare un'alternativa economica ai più gettonati primers oggi presenti in commercio, e così ho preso la palla al balzo e ho deciso di testare i nuovi Baby Skin di Maybelline.

Il brand newyorkese li descrive come prodotti che vanno a migliorare visibilmente ed istantaneamente le imperfezioni specifiche e tipiche delle pelli più giovani donando un effetto di pelle più levigata, attenuando le occhiaie, e regalando una nuova luminosità e freschezza all'incarnato. 

Il prodotto è proposto in due varianti di colore, una per sottotoni rosa, e l'altra per sottotoni gialli. Il più adatto alla mia carnagione è sicuramente l'ultimo menzionato che si chiama Warm Apricot. Trovo che Il Cancella Fatica Istantaneo sia particolarmente adatto a chi ha una pelle praticamente perfetta, giovane e senza imperfezioni. 

Il terzo prodotto, ai miei occhi il più interessante, forse anche per via delle mie personali esigenze e abitudini in quanto a make-up , è un vero e proprio primer specifico per minimizzare l'effetto dei pori dilatati e si chiama Il Minimizza-pori Istantaneo. 

Il prezzo si aggira intorno ai 10 euro cad. e la formula di tutti e tre è blur a base d'acqua, al passo con le nuove formule di ultima generazione.

Trovo che il packaging sia molto carino, colorato e particolarmente adatto alle nostre beauty bags estive, inoltre trovo questi prodotti esteticamente accattivanti, dai colori pastello molto femminili e leziosi, carini anche da esporre sul nostro vanity o comò che sia.

La consistenza del minimizza pori è molto leggera e vellutata, sembra essere un gel a tutti gli effetti. Per rendere l'effetto al meglio basta applicarne una piccola quantità al centro del viso concentrandosi sulle aree problematiche della zona T. 
Una raccomandazione: dopo aver steso il gel, attendete qualche minuto prima di stendere sopra il fondotinta, altrimenti quest'ultimo rischia di scivolare sopra al primer creando un effetto non omogeneo. 
Una precisazione degna di nota: non si tratta di un prodotto curativo, ma di un prodotto che dà un effetto visivo di pelle più levigata. Quindi non ne raccomando l'utilizzo quotidianamente, soprattutto per chi ha una pelle particolarmente sensibile. 

Data la loro resa, avrei preferito che il prezzo fosse stato più economico, tipo quello dei loro cugini baby lips. E voi che ne pensate? Rimaniamo in contatto tramite i commenti qui sotto! Xo


Photography: Elena Tee
Maybelline Estate 2014

11 commenti:

  1. Ma in Italia esistono,se sì dove si possono trovare? ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da acqua e sapone.

      Elimina
    2. grazie Anonimo per la pronta risposta!!! XD

      Elimina
  2. Ho letto diverse recensioni intorno a questi prodotti, prezzo a parte....i pareri tendono ad essere positivi. Io però non li ho mai provati!
    http://missclodipassioniecontorni.blogspot.com/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara, grazie per essere passata :)

      Elimina
  3. After using this, you would have great skin just like the babies.

    RispondiElimina
  4. Ciao Elena!
    Io pensavo che della linea fossero tornati alla ribalta solo i Baby Lips!
    Questi piccoli primers mi sembrano validi ;)
    Però per la mia pelle piena di imperfezioni non li userei sempre
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Donatella! Eh no, hai visto, ora ci sono anche questi! Beh anche io non scherzo con le imperfezioni... Preferisco il primer quello azzurro, anche se lo userei solo per determinate occasioni :)

      Elimina

Commenta:

© 2013 Elena tee - Designed by smukkeberg