^

25 novembre 2014

Riflessioni Bevendo una Tazza di Caffè

Se mi seguite su instagram saprete che sono un'amante del caffè. Proprio ora ne sto sorseggiando uno davanti a questo schermo... infatti sono le ore 6.20 del mattino e mi sto godendo il mio momento privato di pace in cui, lentamente, mi risveglio.
È sempre stato così e credo che sempre lo sarà. Al mattino ho bisogno di almeno mezz'ora (e spesso non mi basta!) di tempo da sola per "carburare" e rimanere in equilibrio per tutta la giornata.
Durante questo lasso di tempo, di solito, leggo (normalmente al computer) le notizie, le email e spesso scrivo blog posts.
È come se in quel momento nessuno potesse bussare alla mia porta, e quando capita qualche imprevisto (ad esempio non mi suona la sveglia, oppure qualcuno si sveglia prima o nello stesso momento), la mia giornata parte storta! Non riesco ancora a capire se si tratta di un difetto o di normale amministrazione per noi donne.
Da quando ho avuto le bimbe poi, è come se il fabbisogno di tempo mattutino fosse raddoppiato.
Beh questo non conta per il periodo post parto, ovviamente... i miei ritmi erano del tutto sballati e la costante carenza di sonno mi aveva trasformato nell'abominevole mamma delle nevi.
Se la lettura non è accompagnata da una abbondante tazza di caffè, ovviamente, non si tratta di risveglio, ma di costante torpore (eh eh eh).
A volte vorrei dormire di più e mi sforzo nello svegliarmi un'ora prima degli altri, ma preferisco fare un po' più di fatica nel "riavvio" che il privarmi di quell'amato lasso tempo privato tutto per me. Sono così, è la mia essenza, la mia natura, un po' simile a mio padre... anche lui al mattino si sveglia presto e legge... quando si dice tale padre tale figlia...
Alla fine sono arrivata alla conclusione che la triade bevanda calda-lettura-silenzio, siano la giusta formula per raccogliere le idee e prepararsi al meglio nell'affrontare una nuova sfida. Si, perché noi mamme... siamo delle vere e proprie guerriere.

Photography Copyright: Elena Tee


Post sponsorizzato
Questo post è in collaborazione con Caffè Vergnano



7 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. non sono mamma, ma ti dirò che anch'io al mattino amo stare un po' da sola! Sostituiscoo la lettura con le fusa del gatto però! :) Mi fa rilassare e partire un po' addolcita verso l'inferno dell'ufficio! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se mio marito non fosse allergico la vorrei anch'io una gattina! ;)

      Elimina
  3. Ciao Elena, sempre piacere leggerti! Un abbraccio dala Polonia ♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara, che piacere!!! Grazie! Un bacione!

      Elimina
  4. Io sono come te, anche se al posto del caffè bevo te caldo o latte bollente! Il mio fidanzato si domanda sempre perché io mi alzi un'ora e mezza prima di uscire di casa quando potrei dormire tranquillamente di più...lo faccio perché mezz'oretta la dedico sempre al mio rito: latte+biscotti+rivista. E' il mio momento "risveglio", quando non lo faccio rimango stordita e di cattivo umore per tutta la giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bene dai allora mi consolo! Vedo che non sono l'unica allora! ;D

      Elimina

Commenta:

© 2013 Elena tee - Designed by smukkeberg