^

12 febbraio 2015

Giveaway Pusheen :)



Ciao ragazze! Non mi sono dimenticata di voi...! Durante il mio ultimo viaggio a Tenerife vi ho preso un pensierino in un negozio che qui in Italia non esiste, che si chiama Women' Secret!

Per vincere il beauty e le pantofole basta:
- scrivere una (un solo commento) POESIA (anche di poche parole) qui sotto nella sezione commenti sui gatti (dato che il soggetto è un gattino).
Possibilmente, inserite anche il vostro indirizzo email (mi farebbe comodo in fase di comunicazione della vincitrice).
- Iscrivetevi al mio blog cliccando il pulsante azzurro "unisciti a questo sito" sulla barra laterale destra del mio blog
Avete tempo per scrivere le vostre poesie fino a giovedì 19 febbraio ore 20:00. Sceglierò personalmente la poesia che mi ha colpito di più! Non vedo l'ora di leggere i vostri pensieri poetici! :)

//////////////////////// COMPLIMENTI A"LA TORTORELLA A POIS"! Ho trovato la tua poesia molto carina e simpatica, proprio nello spirito del gattino Pusheen! ///////////////////////////

23 commenti:

  1. la mia gatta/ è proprio matta..../è tranquilla e rilassata/ e all'improvviso corre per casa./ vuol saltare sulla tvù/ e i miei orecchini butta giù/ proprio ieri l'ho sorpresa/ e con me si è pure offesa! La mia Lilly è piccolina/ ma è proprio monellina
    Ma è così dolce e coccolosa / da farmi dimenticare ogni cosa./ josie76@vodafone.it

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Quando un lacrima riga il mio viso
    tu ne odi il rumore.
    Silenziosamente ti avvicini
    e mi ricordi che non sono sola.
    L'amore di una creatura di Dio,
    creata per amore,
    per dare amore,
    per ricevere amore...
    Tu che nel mio e nel tuo silenzio
    mi insegni la grandezza,
    la semplicità di quello che tutto muove.

    gjoja.mx@virgilio.it

    RispondiElimina
  4. Rifiuto
    Chiuso in un sacchetto dei rifiuti,
    riesco a malapena a miagolare,
    non so se più conviene che io viva,
    o se, che in agonia mi lasci andare.
    Non penso che la gente sia cattiva,
    troverò qualcuno che mi sappia amare.
    Si apre uno spiraglio nel sacchetto,
    sono salvo, l'avevo detto!
    L'illusione poco dura,
    non piango più, ho paura.
    Troppo tempo sta passando,
    lentamente sto morendo,
    non conosco quel mattino,
    forse perché sono solo un gattino,
    ed ora completamente muto,
    lascio la vita come un rifiuto.

    Ti lascio qst poesia xké personalmente l ho vissuta da piccola a differenza però che ho salvato qualche gattino insieme ad una mia amica delle scuole medie. Sn rimasta sconvolta e mi chiedevo come si poteva fare una cosa simile.. Evidentemente non hanno cuore!!! Nutro un profondo amore x gli animali da piccolissima e secondo me è la cosa più bella in assoluto che Dio poteva regalarci!

    RispondiElimina
  5. Così difficile capirvi
    Interpretarvi, soddisfarvi
    Occhi freddi come il vetro
    Movenze morbide
    L'eleganza di una creatura così fiera
    ma così abile a scaldare un cuore
    freddo.

    bibi.lane1@gmail.com

    RispondiElimina
  6. Quando ancora tutti dormono
    arrivi tu
    Quando cucino anche solo un brodino
    arrivi tu
    Quando mi siedo ti vedo che
    arrivi tu
    Quando piango e mi dispero
    arrivi tu
    Non c'è cosa più bella che fa parte della mia vita
    Mi hai scelta
    Mi hai posseduta
    Mi hai incantata...

    Barbara
    Dedicata e Juve, Miciotto, Bianchina, Cionfolotto, Holly e Benji , i mici che hanno fatto e che sono parte della mia famiglia.

    RispondiElimina
  7. G di Giocherelloni
    A di Amorosi
    T di Teneroni
    T di Travolgenti
    I di Indimenticabili

    5 LETTERE... 5 VERITA'!
    Be.ba.88@hotmail.it

    RispondiElimina
  8. Questa poesia l'ho scritta con mia madre per il mio gatto Martino,mi piace molto e spero che piacerá anche a te e colgo l'occasione per scriverla:"Questa sera cosa faccio?Le carezze al mio gattaccio!Bello,buono ed attraente,nell'agguato MAI é perdente!Nella notte le lucine sono d'aiuto alle bambine,il suo passo é assai felpato nella tigre all'antenato!" Scelgo il profilo"anonimo",perché gli altri non so come si fanno,ma comunque sono imary24 di instagram.

    RispondiElimina
  9. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quello che cammina intorno ai nostri caminetti, E quello che cammina Piccoli passi veloci lungo gli steccati del retro del nostro giardino ,🐾 in realtà è un animale selvaggio E indipendente come nessun altro al mondo.


      gigyteza1@gmail.com

      Elimina
  10. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  11. Il mio gatto Lancillotto
    adora il fatto,
    di salir sul tetto,
    a rimirar la luna
    che ci porta fortuna.

    Incrocio le dita...

    RispondiElimina
  12. Sopra il tetto e poi sul letto
    Ma che ratto?! Non son mica matto
    Mangio a sbaffo, sono il gatto

    mail: victoria.olympus@gmail.com :)

    RispondiElimina
  13. Una casa piena di peli
    È una casa piena d'amore!



    Elespot85@hotmail.it

    RispondiElimina
  14. Il mio micio è tutto rosso
    mangia e dorme a più non posso

    Di salmone è un golosone
    lo divora in un boccone

    Alla sera sul divano
    fa le fusa a tutto spiano

    Pur con qualche bel graffietto
    ci dimostra un grande affetto

    Viva viva tutti i gatti
    a non amarli si è proprio matti!

    latortorellaapois@gmail.com

    RispondiElimina
  15. Miagolando ogni mattina,
    vuoi il tuo latte nella tazzina.
    Tigre,piccolo, sei un mangione,
    pretendi un po del mio cornetto a colazione.
    Poi ti addormenti vicino al camino,
    e sogni di acchiappare un bel topolino.
    Corri veloce, ti sdrai su un ramo,
    ed,impazziente, aspetti il tuo amico Abramo.
    susbi@live.it

    RispondiElimina
  16. oh tu meraviglia del creato
    cosi piccolino appena nato
    gia buffo e biricchino
    mi facevi anche l'inchino.
    sei stato la mia salvezza
    quando io ero in piena debolezza.
    mi hai salvato da una depressione
    ed io sarò per te sempre in adorazione.
    popolpi@hotmail.it

    RispondiElimina
  17. Sono qui, di fronte al ricordo di te, nuda e spoglia come rami d 'inverno... Sola, come da quando te ne sei andato via, lasciandomi qui a combattere per una vita che non è più quella che amavo... Sono qui, seduta ad una scrivania, come facevo sempre...E non so se quelli che sto scrivendo sono soltanto versi anonimi... Come l'aria che respiro senza di te, come la pioggia che scende e scivola via, come un vento leggero che cerca disperatamente di asciugare le mie lacrime... E ti rivedo accanto a me... Seduto lì... Intento a guardarmi con i tuoi occhioni grandi e verdi, così spalancati alla vita...Mi osservavi in silenzio, mentre scrivevo sui miei fogli, alla luce soffusa di una candela... E mi manchi... Sei stato come un bambino, per me... Come un figlio, un fratello, il più tenero amico che io abbia mai avuto... E so che anche da lassù non hai mai smesso di prenderti cura di me... Arrivederci, micino mio.... ( amyris8@gmail.com)

    RispondiElimina
  18. Ciao Elena io condivido un aforismo sui gatti per me significante

    Mi dà sempre un brivido quando osservo un gatto che sta osservando qualcosa che io non riesco a vedere.
    Eleanor Farjeon

    alevannoni@gmail.com

    RispondiElimina

Commenta:

© 2013 Elena tee - Designed by smukkeberg