^

27 maggio 2015

Mamma "multitasking": Come riesco a trovare il tempo per me stessa - con LeBebé

Essendo mamma da ormai quasi dieci anni, credo, in questo lasso di tempo, di aver capito abbastanza bene quali siano i segreti per mantenere l'equilibrio in famiglia.
A volte basta davvero pochissimo per scombussolare tale "bilanciamento" e spesso la responsabilità e proprio della mamma.
Si sa, l'abbiamo sentito dire spesso soprattutto alle nostre nonne: "la donna è la regina della casa". Oppure, mia mamma ad esempio, spesso si raccomanda al telefono dicendo:"cerca di stare bene e di mangiare sano... Se stai male tu, stanno male tutti".
Mai come in questi ultimi anni queste parole mi sono sembrate più vere. Sono quindi riuscita a trovare dei modi per organizzare la mia settimana di modo che il sistema famiglia possa funzionare non dico alla perfezione, ma nel miglior modo possibile.

Uno dei miei must per far funzionare tutto al meglio è: trova del tempo per te stessa.
Attenzione, trovare del tempo per se stessi non vuol dire per forza "oziare", trovare del tempo per se stessi vuol dire cercare un momento (che può durare anche ore, ovviamente) durante l'arco della giornata da dedicare alle attività da noi preferite.
Potrebbe essere andare da un'amica a prendere un caffè, oppure mettersi lo smalto ascoltando la nostra canzone preferita, o ancora andare a fare shopping piuttosto che dal parrucchiere, telefonare ad una persona cara, leggere un buon libro o addirittura dedicarsi ad un hobby.

Se ci fate caso i nostri maschietti sono molto più furbi di noi, infatti loro, in un modo o in un altro, riescono sempre a ritagliarsi i loro spazi, lo avevate notato?
Ma come trovare il tempo da dedicare a noi stesse? A volte la giornata di sembra così corta... arriva la sera che abbiamo ancora tantissime cose da fare.
La risposta è racchiusa in una sola parola: organizzazione.
Le persone "vincenti" sono sempre quelle più organizzate. Ma come fare ad organizzarsi? A volte questo termine ci mette timore o viene associato a persone molto lontane dal nostro modo di essere. Ebbene, chi vi parla è una persona che è tutto fuori che schematica.

Ecco cosa faccio io:  al mattino, apro gli occhi, mi faccio il caffè e penso a quello che devo fare durante la giornata. Suddivido la mattinata in ore, così come per il primo pomeriggio, e la sera. Su un piccolo blocchetto scrivo le parole chiave dei miei "Must Do". Anche solo il fatto di scrivere su carta i vostri impegni, vi tornerà molto utile per organizzarvi e inizierete già a sentirvi meglio.
Se ad esempio dovete fare per forza una cosa che non vi va di fare, pensate che dopo averla fatta ci sarà la ricompensa. Se invece fate prima la cosa che vi piace, non avrete più voglia di fare quella che non vi piace. Quindi vince ancora la nonna: prima il dovere e poi il piacere.
Dopo aver adempiuto ai miei doveri lavorativi, in questo modo, riesco sempre e trovare del tempo per me stessa. E la cosa bella sapete qual è? Ne giova tutta la famiglia... Proprio come diceva la nonna....

Se proprio non sapete cosa potreste fare nel "tempo per voi stesse" ecco un'idea: se non avete voglia di uscire, spesso è piacevole navigare online in cerca di qualcosa di unico e che ci ispiri. Un sito molto carino è quello di LeBebè, trovo i loro gioielli molto originali e chic. La mia linea preferita è Le Caramelle, studiata apposta per noi mamme, con un occhio anche al fashion. Vi metto QUI il link, così potrete andare a dare una sbirciatina.
xoxo

Questo post è in collaborazione con Lucebianca - LeBebé - Le Caramelle

Photography: Elena Tee (foto in alto)




5 commenti:

Commenta:

© 2013 Elena tee - Designed by smukkeberg