^

04 marzo 2016

MILANO FASHION WEEK: INCONTRO CON STÉPHANE LANCIEN ALL'ATELIER ELNETT

 La scorsa settimana, in occasione della Milano Fashion Week, sono stata invitata da L'Oreal Paris all'Atelier Elnett e ho avuto modo di fare un'esperienza davvero elettrizzante. Ho conosciuto il famoso coiffeur delle top models (e delle star di hollywood) Stéphane Lancien. Ma non solo, il bravo Stéphane mi ha svelato alcuni segreti sull'hairstyling e ha creato su di me un'acconciatura da passerella. Il tutto è accaduto al Fashion Hub a Milano, in occasione del cinquantesimo anniversario della lacca Elnett. Non vi nego, al mio arrivo, la grande emozione nello stringere la mano del guru dell'hairstyling.

Come potrete notare dalle foto, all'inizio abbiamo speso una decina di minuti chiacchierando sul mio tipo di capello, e su come, quando ero piccola, a scuola, alcuni bambini mi prendevano in giro per via dei miei capelli crespi, ricci e voluminosi. Stéphane ha capito subito come da allora io abbia deciso di "risolvere il problema" e qual è diventata la mia routine capelli: la piastra piatta (al mio arrivo infatti, i miei capelli erano già "piastrati", look liscio).

La prima cosa che mi ha detto è stata: "Credo che l'unico problema qui sei tu. Nel senso che devi imparare ad accettare i tuoi capelli naturali. La natura ha sempre la meglio in quanto a stile". Beh sì, in effetti è la realtà. In ogni caso, gli ho spiegato che, soprattutto durante l'inverno, preferisco fare la piega così da sentirmi più in ordine e serena con me stessa.

Dopodichè gli ho chiesto qual è il segreto per ottenere volume ai lati del viso. Dato che il mio viso è piuttosto ovale e allungato, ogni volta che faccio le prove allo specchio mi piace vedere del volume ai lati, sembra che vada a compensare le proporzioni. Così il maestro Lancien si è messo all'opera. Tanta lacca, tante spazzolate e tanto phon. Ecco il segreto.

Stéphane mi ha spiegato come anche solo lo spazzolare i capelli con lo strumento giusto possa già dare volume. Spazzolare all'indietro, sollevare le ciocche una ad una, spruzzare la lacca vicino alle radici, spazzolare ancora e asciugare con il phon. Nell'arco di 10 minuti i miei capelli sono raddoppiati in volume e sono diventati anche più lucidi.

Ho ricevuto anche delle dritte su come nutrire e intrecciare i capelli durante l'estate.... ma questi sono segreti che per ora tengo per me... Ih ih ih ih ih! :D

Che ve ne pare? Vi piace il mio look finale? Non vedo l'ora di leggere le vostre impressioni!

xoxo

Photography: Elena Tee + L'Oreal Paris crew


Post Sponsorizzato





7 commenti:

  1. anch'io ho i capelli crespi e ci lotto da sempre, ti capisco. I capelli crespi sono brutti mi dispiace ma è verità :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh sì... d'estate è più semplice...

      Elimina
  2. Lotto con i capelli sottili e crespi da tutta la vita...e alla fine anche per me la piastra è la cosa più veloce per un buon risultato, soprattutto in inverno quando piove spesso e anche la piega appena fatta diventa una nuvola...Li amerei se fossero anche un po' mossi, ma senza quella "nebbiolina" che uccide qualsiasi trucco, abito, situazione...li vorrei spettinati, ma lucidi e corposi...temo che non ci sia rimedio !Claudiag

    RispondiElimina
  3. Complimenti Elena! Un abbraccio 😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia, ti ringrazio! Un bacione a te!

      Elimina
  4. Complimenti Elena! Un abbraccio 😊

    RispondiElimina

Commenta:

© 2013 Elena tee - Designed by smukkeberg