^

11 aprile 2017

IL MIO SALONE DEL MOBILE 2017

















Sono tornata da un paio di giorni a Firenze e dato che sul mio profilo Instagram diverse ragazze hanno chiesto più informazioni circa la mia presenza al Salone del Mobile, mi sono messa subito al lavoro per accontentarvi.

Come ogni anno, anche questo Aprile ho preso parte al Salone Internazionale del Mobile nella mia splendida Milano. È una manifestazione che amo molto, infatti vi partecipo da diverso tempo ormai, sin da prima che conoscessi mio marito.

La mia funzione attuale, comunque, è quella di "mascotte", pura presenza accanto a mio marito. 
Nei giorni che precedono il Salone, tutto rotea attorno alla creazione dello stand. Spesso durante l'allestimento gli animi si infiammano, soprattutto quando i pareri sono discordanti o si è in ritardo con la tabella di marcia. Non è semplice riuscire a trovare la giusta sintonia per lavorare a pieno regime nella realizzazione dello stand, soprattutto quando il team è composto da tante persone. Mio marito è in grado di gestire bene queste situazioni, è un perfetto mediatore. A volte non so proprio come faccia. 

Ogni anno, lo stand Badari Lighting è sempre più bello. E ogni anno dico sempre la stessa frase: questa volta è il migliore di tutti. E poi finisco col cambiare idea con lo stand successivo.

Mi piace l'aria che si respira tra quelle quattro mura. È bello incontrare ciclicamente, di Salone in Salone, le stesse persone o conoscerne di nuove. Vedo gente proveniente da ogni parte del globo. Osservo i loro visi, i loro modi di fare, le loro scarpe, i loro vestiti. Ma soprattutto, scorgo sempre qualcosa di nuovo, che non so spiegare. Stare a contatto con persone che non conosco è molto stimolante.

Mio marito (con il prezioso aiuto del fratello) si è dato molto da fare per la buona riuscita dell'evento. Tutto è stato perfetto e i cristalli dei lampadari hanno brillato come fossero dotati di luce propria. Quest'anno Badari ha proposto, tra i lampadari e gli accessori, anche degli arredi come divani, tavoli, consolle e tavolini. Lo stile è quello francese Luigi XV e XVI. Che ne dite? Vi piacciono le foto?

Vorrei ringraziarvi per avermi seguito in così tante nelle mie Stories su Instagram. Sono felice, inoltre, di avere incontrato diverse di voi allo stand. Siete state davvero carine a venirmi a salutare!

xoxo


Photography: Badari Lighting











Nessun commento

Posta un commento

Commenta:

© 2013 Elena tee - Designed by smukkeberg