^

02 novembre 2017

Recensione Nuovo Fondotinta e Correttore Accord Parfait L’Oreal Paris







Chiamare una linea di Fondotinta e Correttori “Accord Parfait” non poteva non stuzzicare (ancora?) la mia curiosità. Ebbene sì, ogni volta che L'Oreal esce con un nuovo "Accord Parfait" drizzo le antenne. Chi non vorrebbe trovare la nuance giusta per valorizzare il colorito della propria pelle? 

Ardua impresa, lo so, per tutti, anche per le aziende cosmetiche che ogni anno allargano la gamma delle colorazioni alla ricerca della soluzione più adeguata ad ogni esigenza. 

Io, nel frattempo, provo… indefessa! 

Inci 
Fondotinta
Aqua, dimethicone, isododecane, cyclohexasiloxane, glycerin, PEG-10, dimethicone, methyl methacrylate crosspolymer, butylene glycol, pentylene glycol, synthetic fluorphlogopite, disteardimonium hectorite, hydroxyethylpiperazine ethane sulfonic acid, cetyl PEG/PPG 10/1 dimethicone, sodium chloride, polyglyceryl -4 isostereate, hexyl laurate, caprylyl glycol, phenoxyethanol, disodium stearoyl glutamate, tocopherol, panthenol, alluminium hydroxide, hydroxyethyl urea, hydrated silica, methicone

Correttore 
cyclopentasiloxane, aqua, propanediol, alcohol denat, glycerin, phenyl trimethicone, PEG-10 dimethicone, BIS PEG/PPG - 14/14 dimethicone, ethylhexyl hydroxystereate, magnesium sulfate, talc, phenoxyethanol, nylon-12, disodium stearoil glutamate, dimethicone, caprylyl glycol, caffeine, steareth-20, aluminium hydroxide, chlorexidine digluconate, n-hydroxysuccinimide, potassium sorbate, palmitoyl oligopeptide, chrysin, palmitoyl tetrapeptide-7

Texture 
Fondotinta – fluida
Correttore – liquida 

PAO
Fondotinta – 12 mesi
Correttore – 6 mesi

Profumo
senza profumazione

Formato
Fondotinta – 30 ml
Correttore - 6.8 ml

Prezzo
Fondotinta – 12 euro circa su Amazon
Correttore – 9 euro circa su Amazon

Cosa promette
Partiamo dal Fondotinta che offre un’ampia gamma di colori divisi per toni (7 per il Rosato, 7 per il Neutro, 7 per il Dorato) selezionati per trovare l’ “accordo perfetto” con ogni tono e sottotono di pelle.
La texture ultra fine e molto fondente, grazie alle microparticelle Opti- Cover, garantisce un colorito uniforme senza effetto “maschera” ed una coprenza media.
I pigmenti ultra sottili e micronizzati sono la base per un effetto “seconda pelle”, luminoso, ma non lucido, mentre l’alta percentuale di crema idratante rende la pelle morbida e levigata.

Il Correttore ha una gamma di 8 colori che privilegia il tono dorato con 5 nuance (il Neutro ne ha 2, il Rosato solo 1), per accordarsi ad ogni colorito di pelle. Indicato per correggere le imperfezioni e i segni della stanchezza grazie ad una formula ultra-leggera con pigmenti luminosi e caffeina. L’applicatore facilita la stesura rendendola omogenea e dal risultato naturale.

Cosa mantiene
Se hanno chiamato la linea “Accord parfait” deduco che lo scopo fosse principalmente quello di puntare sul colore. Un colore del fondotinta che si abbinasse alla pelle e che venisse completato, poi, dal combo con il correttore.
Se ho interpretato bene le loro intenzioni, ci sono riusciti, in particolar modo con il Fondotinta.
Io ho provato il 4.D, Naturel Dore, su di me e sulle mie solite, amate “cavie”. Ho provato a stenderlo sia con il pennello che con le dita per capirne meglio consistenza e proprietà fondenti. Molto fluido, facile da usare, permette di fare stratificazioni che, però, servono a poco per quanto riguarda la coprenza che rimane, comunque, davvero bassa per un fondotinta.
Sapete cosa ho pensato in questi giorni di prove?
Più che un fondotinta sembra una BB cream, leggera e dall’effetto vellutato e leggermente luminosa, con una scarsa coprenza che, in alcune zone del viso, tende perfino ad evidenziare i pori. Effetto questo rimediabile, ahimè, solo con un primer.
Il colore, invece, è davvero molto bello, caldo, persistente nella giornata e con la grande dote di non ossidare.

Il Correttore che ho usato (3.N, Beige Crème) ha un applicatore “intelligente”, capace di prelevare la giusta quantità di prodotto da entrambe le parti, morbido e piacevole al contatto con la pelle. Molto liquida la texture, forse un po’ troppo, facile da stendere, ma davvero poco coprente. Anche in questo caso, forse più che di un correttore si dovrebbe parlare di un illuminante ed in realtà, anche sul sito, viene evidenziata la presenza di pigmenti luminosi più che la sua valenza correttiva.

In cosa non mi convince
Per entrambi i prodotti non posso proprio dire che siano coprenti, quella non è la loro caratteristica primaria. Per dirla proprio tutta: un fondotinta non deve evidenziare i pori e non nascondere le imperfezioni, un correttore non può non coprire le macchie.
Il loro vero punto di forza, quindi, i colori: tanti toni e sottotoni davvero belli e caldi, duraturi e capaci di riscaldare e accendere il viso.
Inevitabilmente non lo vedo un combo da posizionare nella mia attuale classifica dei “Must have”.

Lo consiglierei?
Sembrerà strano, ma se li avessero lanciati in vista dell’estate li avrei messi tra i miei “preferiti”. Su una pelle ambrata dal primo sole o abbronzata sarebbe stato un combo di rilievo: effetto naturale assicurato, colore riscaldato e luminosità. Peccato che siamo a Novembre… Magari li ritiro fuori a primavera!

Rapporto qualità – prezzo
Buono, soprattutto se lo metto in comparazione con le BB cream, visto che credo sia quella la gamma di prodotti su cui fare la valutazione più giusta. Stessa cosa per il correttore se lo metto a confronto con gli illuminanti: prezzo più che giusto!
Lo avete provato? Quale il vostro “accordo perfetto”? Sono curiosa di sapere!
A prestissimo per un’altra recensione!

xoxo

Altri posts simili:  Recensione nuovo Mascara Paradise Extatic L'Oreal Paris, Recensione Diorskin Forever Perfect Cushion, Fondotinta L'Oreal Infallible Total Cover


Photography: Elena Tee

Nessun commento

Posta un commento

Commenta:

© 2013 Elena tee - Designed by smukkeberg